Alpine eSports Team ha ufficialmente dato il via alla sua campagna 2021, che la vedrà competere nelle maggiori gare virtuali del mondo nell’ambito del Campionato Mondiale di F1 eSports (F1 eSports Pro-Series). Collaborando con Race Clutch, specializzata nel sim racing, il team fungerà da pioniere poiché sarà la prima struttura ufficiale Alpine ad avventurarsi nel mondo virtuale.

Partner ufficiale del team, quest’anno Race Clutch aiuterà i piloti ad allenarsi e prepararsi dalla sua sede di Limoges (Francia). L’obiettivo è di individuare e formare i migliori piloti di eSports del mondo per le più grandi competizioni organizzate finora.

Quando la F1 eSports Pro-Series riprenderà a Settembre, il team sarà rappresentato da Nicolas Longuet e Fabrizio Donoso, la coppia di piloti che ha già portato la squadra ad aggiudicarsi il terzo posto in classifica in Campionato l’anno scorso.

I piloti saranno posti sotto la guida di Richard Arnaud, Team Principal, Robin Bondon, Direttore di Gara, Julien Southon, Performance Manager, ma anche dell’Ambasciatore Thom “Thomb” Brouwer e del Coach Samba Sy.

Contemporaneamente alla F1 eSports Pro-Series, Alpine eSports organizzerà l’Alpine eSports Series a partire dal mese prossimo. L’evento si baserà sul gioco Assetto Corsa Competizione per un Campionato di 6 gare in cui saranno offerti diversi premi ai vincitori.  

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it