Audi grandsphere concept, seconda delle tre show car della serie “sphere”, interpreta la mobilità del futuro nel segmento di lusso. La guida autonoma di Livello 4 e l’ecosistema digitale di bordo garantiscono ai passeggeri della berlina-coupé esperienze d’entertainment senza precedenti.

La prima fila di sedili si trasforma in una lounge per viaggiare in prima classe. Alla sterzata integrale e alla gestione attiva predittiva dell’assetto si accompagnano la potenza massima di 721 CV e l’autonomia superiore a 750 chilometri WLTP.

Debutto al Salone IAA di Monaco per l’innovativo prototipo elettrico: carrozzeria Sportback, gestione attiva predittiva dell’assetto e potenza di 721 CV

Evoluzione per la zona di massimo comfort: grazie alla guida autonoma di Livello 4, la prima fila di sedili si trasforma in una lounge con soluzioni d’intrattenimento da home theatre

Avanguardistica interpretazione della mobilità nel segmento di lusso: Audi grandsphere anticipa gli stilemi dei futuri modelli high-end dei quattro anelli

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it