• Tempo di Lettura:6Minuti

La BMW Serie 5 Touring, emblema del piacere di guidare, dell’eleganza sportiva e della funzionalità moderna nel segmento medio superiore, sta entrando in una nuova era. La sesta generazione della BMW Serie 5 Touring è più avanzata che mai, con numerose innovazioni digitali, sistemi pionieristici per la guida e il parcheggio automatizzati, una maggiore sostenibilità nell’intero ciclo di vita del prodotto e, per la prima volta, un’unità completamente elettrica sotto forma di BMW i5 Touring. La nuova BMW Serie 5 Touring è una sofisticata vettura tuttofare per la guida quotidiana e il turismo, che offre una presenza elegante, una sportività superiore, versatilità e un comfort spazioso. Un’architettura di propulsione flessibile consente di produrre varianti di modelli con motori a benzina e diesel altamente efficienti, sistemi ibridi plug-in e sistemi di propulsione puramente elettrici su un’unica linea di produzione presso lo stabilimento del BMW Group a Dingolfing. Il lancio in Germania, in diversi Paesi europei e in Giappone inizierà nel maggio 2024, mentre altri mercati seguiranno nel giugno 2024.

Proporzioni allungate, frontale robusto, posteriore personalizzato.

Proporzioni dinamicamente allungate e superfici dal design generoso caratterizzano gli esterni della nuova BMW Serie 5 Touring. Rispetto al modello precedente, la nuova BMW Serie 5 Touring è più lunga di 97 millimetri (5.060 millimetri), più larga di 32 millimetri (1.900 millimetri) e più alta di 17 millimetri (1.515 millimetri). La nuova BMW Serie 5 Touring ha il passo più lungo della sua categoria, con un aumento di 20 millimetri a 2.995 millimetri.

Il caratteristico frontale presenta una moderna interpretazione dei doppi fari e della griglia BMW. Due elementi a LED quasi verticali fungono rispettivamente da indicatori di direzione e da luci diurne. La griglia BMW, che sporge in avanti, è dotata di illuminazione di contorno opzionale BMW Iconic Glow. Nella vista laterale, la grafica piatta dei finestrini e il lungo spoiler sul tetto sottolineano il design sportivo ed elegante a due volumi. I passaruota posteriori fortemente scolpiti, insieme al lunotto piatto, sottolineano l’ampia statura della vettura. Una barra cromata a forma di L divide gli elementi luminosi posteriori a LED, che si estendono fino alle sezioni laterali.

Abitacolo dal design progressivo, interni completamente vegani

Il cuore del design progressivo e orientato al guidatore dell’abitacolo è il BMW Curved Display. Il suo Information Display da 12,3 pollici e il Control Display con una diagonale di 14,9 pollici formano una rete di visualizzazione completamente digitale. L’ambiente moderno e premium dell’abitacolo è ulteriormente arricchito dai nuovi sedili sportivi di serie, dal volante, ora più piatto nella parte inferiore, e dalla BMW Interaction Bar opzionale. La nuova BMW Serie 5 Touring ha di serie interni completamente vegani. Le superfici dei sedili nella versione Veganza sono disponibili come optional anche con una perforazione decorativa. Un ulteriore equipaggiamento opzionale comprende i rivestimenti in pelle BMW Individual Merino in diverse varianti bicolore. Altri punti salienti del programma di equipaggiamenti opzionali sono il tetto panoramico in vetro e l’impianto audio Bowers & Wilkins Surround Sound System con fino a 18 altoparlanti.

Funzionalità ottimizzata per l’uso quotidiano, il tempo libero e i viaggi

La nuova BMW Serie 5 Touring offre più spazio e un notevole aumento dello spazio per le gambe, le spalle e i gomiti, soprattutto nella parte posteriore, oltre a un comfort acustico ottimizzato. Con i suoi interni versatili e le numerose funzioni intelligenti, la nuova BMW Serie 5 Touring convince sia su strada che nell’uso quotidiano. L’apertura più ampia del bagagliaio, combinata con una soglia bassa, facilita lo stivaggio di bagagli di grandi dimensioni. Indipendentemente dalla tecnologia di trazione, tutte le varianti della nuova BMW Serie 5 Touring hanno un volume del bagagliaio che può essere ampliato da 570 a 1.700 litri. Oltre all’azionamento automatico del portellone posteriore, è di serie anche lo sblocco a distanza dello schienale del sedile posteriore sdoppiato 40 : 20 : 40 dal bagagliaio. I vani portaoggetti sotto il pavimento del vano di carico offrono spazio per la rete divisoria del vano bagagli, la copertura del vano bagagli e il cavo di ricarica per i modelli completamente elettrici e ibridi plug-in.

La BMW i5 Touring completamente elettrica è disponibile fin dall’inizio in due varianti

In entrambi i modelli, la batteria ad alta tensione situata nel sottoscocca fornisce un contenuto di energia utilizzabile di 81,2 kWh. Oltre agli efficienti motori elettrici, al recupero adattivo e alla tecnologia a pompa di calore per il riscaldamento e il raffreddamento dell’abitacolo, la trazione e la batteria ad alto voltaggio contribuiscono alla capacità di percorrere lunghe distanze della BMW i5 Touring. L’autonomia determinata nella procedura di prova WLTP è di 445-506 chilometri (277-34 miglia) per la BMW i5 M60 xDrive Touring e di 483-560 chilometri (300-38 miglia) per la BMW i5 eDrive40 Touring.

Soluzioni di ricarica innovative di BMW Charging

La batteria può essere caricata a corrente alternata con una potenza fino a 11 kW come standard e fino a 22 kW come opzione. La batteria ad alta tensione può essere caricata in corrente continua con una potenza fino a 205 kW. La gestione termica anticipata della batteria ad alta tensione ottimizza l’efficienza quando si utilizzano le stazioni di ricarica rapida. Il Connected Home Charging per i modelli completamente elettrici e ibridi plug-in crea le condizioni per una ricarica ottimizzata dal sole e dal carico, oltre che dai costi. La BMW i5 Touring è anche adatta alla funzione Plug & Charge Multi Contract.

Nuovi motori diesel con tecnologia mild hybrid a 48 volt

Tutti i motori diesel disponibili per la nuova BMW Serie 5 Touring sono abbinati alla tecnologia mild hybrid a 48 volt e al cambio Steptronic a 8 rapporti. Il motore a quattro cilindri dei modelli BMW 520d Touring disponibili al lancio sul mercato (consumo di carburante combinato: 5,9 – 5,3 l/100 km; emissioni di CO2: 154 – 141 g/km secondo WLTP) e della BMW 520d xDrive Touring (consumo di carburante combinato: 6,2 – 5,7 l/ 100 km; emissioni di CO2: 163 – 149 g/ secondo WLTP) generano una potenza massima di 145 kW/197 CV e una coppia massima di 400 Nm (295 lb-ft). La gamma di motorizzazioni sarà integrata da un motore diesel a sei cilindri in linea nell’estate del 2024. Allo stesso tempo, seguiranno due varianti di modello con l’ultima generazione di trazione ibrida plug-in.

L’equilibrio ideale tra sportività e comfort di viaggio

Il piacere di guidare della nuova BMW Serie 5 Touring si basa su un equilibrio ideale tra sportività e comfort di viaggio. Con il passo più lungo del segmento competitivo, le carreggiate larghe, la distribuzione del carico sugli assi quasi perfettamente bilanciata 50 : 50, la costruzione leggera intelligente e la rigidità ottimizzata del collegamento carrozzeria-telaio, offre le condizioni ideali per questo. La tecnologia delle sospensioni, ampiamente migliorata, comprende lo sterzo sportivo, la limitazione dello slittamento delle ruote a comando diretto e l’ultima versione del sistema frenante integrato di serie. La BMW i5 Touring e i modelli ibridi plug-in dispongono anche di sospensioni pneumatiche sull’asse posteriore con autolivellamento automatico.