Fca-Psa: a seguito della creazione di Stellantis N.V. attraverso la fusione transfrontaliera tra Fiat Chrysler Automobiles N.V. (FCA) e Peugeot S.A. (PSA) il 16 gennaio 2021, con il seguente documento, vengono comunicati i risultati delle attività di FCA e PSA per l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2020.

FCA ha chiuso il 2020 con risultati robusti nonostante gli impatti del COVID-19:

• EBIT adjusted* a 3,7 miliardi di euro e margine al 4,3%

• Utile netto in pareggio e utile netto adjusted a 1,9 miliardi di euro

• Free cash flow industriale* a 0,6 miliardi di euro

FCA ha riportato risultati record nel quarto trimestre del 2020:

• Record di Gruppo e in Nord America, con EBIT adjusted rispettivamente a 2,3 miliardi di euro e 2,2 miliardi di euro e margini rispettivamente all’8,2% e 11,6%, tutte le Region e Maserati in positivo

• Free cash flow industriale forte a 3,9 miliardi di euro

PSA: Elevata redditività nel 2020, nonostante il COVID-19, con margine operativo adjusted delle attività Auto al 7,1%:

• Margine operativo adjusted delle attività Auto* al 7,1% (3,4 miliardi di euro)

• Record nel secondo semestre per le attività Auto con margine operativo adjusted al 9,4%

• Utile netto di Gruppo pari a 2,2 miliardi di euro

• Free cash flow delle attività Auto* a 2,7 miliardi di euro

• Posizione finanziaria netta delle attività Auto* positiva per 13,2 miliardi di euro

“Questi risultati dimostrano la solidità finanziaria di Stellantis, che nasce dall’unione di due Gruppi sani e forti. Stellantis debutta posizionandosi in alto ed è pienamente concentrata sul raggiungimento delle sinergie preannunciate.”

– Carlos Tavares, CEO di Stellantis

Seguici anche su www.persemprecalcio.it