La ID. LIFE – Anteprima mondiale. Con ben due anni di anticipo rispetto a quanto inizialmente previsto, la Volkswagen lancia per la prima volta sul mercato un modello della famiglia ID. nel segmento B. Il prezzo di ingresso dovrebbe aggirarsi tra i 20.000 e i 25.000 Euro. La ID. LIFE è il precursore di questa vettura: lo studio combina sostenibilità e digitalizzazione, orientandosi così sulle esigenze della mobilità urbana delle giovani generazioni.


• La reinterpretazione del crossover
Con le sue proporzioni vigorose, la forma decisa e le linee essenziali, la ID. LIFE reinterpreta in maniera innovativa e orientata alla sostenibilità un modello crossover a quattro porte con ampio portellone, posizione del sedile rialzata e abitacolo sfruttabile in modo versatile. Il tetto amovibile in tessuto con camere d’aria consente inoltre un’esperienza di guida open-air.


• Materiali riciclati sia all’interno che all’esterno
La sostenibilità è promossa anche dal diffuso impiego di materie prime naturali e materiali riciclati: dagli pneumatici con un contenuto particolarmente elevato di materiali rinnovabili e riciclati, al rivestimento in vero legno fino alla finitura ArtVelours Eco in PET riciclato.


• Abitacolo all’insegna della digitalizzazione
Telecamere al posto degli specchietti retrovisori, integrazione dello smartphone, superfici touch sul volante: funzioni di comando digitali dall’utilizzo intuitivo caratterizzano l’abitacolo della ID. LIFE. La versatile configurazione dei sedili e lo schermo di proiezione estraibile la trasformano in una sala giochi o in un cinema.


• Nuova combinazione fra motore elettrico e trazione anteriore per la MEB
Il motore elettrico eroga una potenza di 172 kW (234 CV) sulle ruote anteriori che permette alla ID. LIFE di passare da zero a 100 km/h in 6,9 secondi. L’autonomia WLTP è pari a circa 400 chilometri.

Con la strategia ACCELERATE la Volkswagen rende accessibile la mobilità sostenibile del futuro a un pubblico sempre più ampio. Già nel 2025, dunque con due anni di anticipo rispetto a quanto inizialmente previsto, verrà lanciato sul mercato un veicolo della famiglia ID. del segmento B.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it