Volkswagen Group Components ha inaugurato a Salzgitter uno dei più moderni laboratori per la ricerca e lo sviluppo di celle batteria in Europa. In questo modo, l’Azienda espande ulteriormente le competenze nella tecnologia delle batterie e compie un ulteriore passo verso lo sviluppo e la produzione diretta di celle per la mobilità elettrica. A partire dal 2025, a Salzgitter è prevista la produzione della cella unificata del Gruppo Volkswagen. In futuro, circa 250 esperti condurranno ricerche sulle celle nelle aree dello sviluppo, dell’analisi e dei test, lavorando in quattro laboratori. Il Gruppo Volkswagen investirà circa 70 milioni di Euro nelle strutture.

Aperto a Salzgitter, in Germania, un centro di laboratori all’avanguardia per le celle batteria. Si rafforza il polo tedesco per l’e-mobility: Volkswagen Group Components investe altri 70 milioni di Euro per l’estensione della ricerca sulle batterie, creando circa 250 posti di lavoro high-tech. Know-how nello sviluppo, nella produzione e nel riciclo: il sito di Salzgitter sarà gradualmente ampliato fino a diventare il principale centro per le batterie in Europa. Thomas Schmall: “Stiamo implementando coerentemente la nostra roadmap tecnologica, rendendo il Gruppo Volkswagen protagonista nel campo delle batterie”.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it