• Tempo di Lettura:2Minuti

Un itinerario culturale, storico e turistico attraverso i luoghi simbolo che hanno caratterizzato la vita di Gabriele d’Annunzio, Principe di Montenevoso. Questa l’iniziativa promossa dall’ente Stati Generali del Patrimonio Italiano in collaborazione con l’ACI Automobile Club d’Italia, ACI Storico, Automobile Club Pescara, Comune di Pescara, Fondazione Filippo Caracciolo e Fondazione Vittoriale degli Italiani. La cerimonia si terrà il 5 aprile alle ore 10 presso la sala consiliare del palazzo Comunale. Saranno presenti: il Sindaco della Città di Pescara, Carlo Masci, il Presidente del Consiglio Comunale, Marcello Antonelli, l’Assessore alla Cultura della Città di Pescara, Maria Rita Carota e il Presidente dell’Automobile Club Pescara, Giampiero Sartorelli. Interverrà Ivan Drogo Inglese, Presidente dell’ente Stati Generali del Patrimonio Italiano e segretario dell’Intergruppo Parlamentare del Patrimonio Italiano.

Un percorso, quello degli “Itinerari Dannunziani” inserito nel patrimonio italiano che viene presentato proprio durante il 2024 dichiarato “Anno delle Radici Italiane”. Alcuni dei luoghi, inoltre, verranno inclusi nelle “Giornate Europee del Patrimonio” promosse dal Consiglio d’Europa. Un itinerario rappresentativo di oltre 75 anni di storia nazionale. L’elemento legante è la passione di Gabriele d’Annunzio per le automobili ed in generale per il motorismo anch’esso considerato un asset identitario del patrimonio italiano. L’immutato diffuso interesse nei confronti del personaggio è confermato dallo status del Vittoriale degli Italiani quale casa museo più visitata d’Italia. Durante la cerimonia il Sindaco della Città di Pescara riceverà la targa di inserimento negli itinerari. L’Automobile Club di Pescara, per l’occasione, curerà l’esposizione, all’esterno del Palazzo comunale, di alcune autovetture classiche e d’epoca, simbolo del motorismo storico italiano.