Tour dell’Europa del Nord: è Madre natura che plasma le strade più belle del Circolo Polare Artico in Finlandia. Ogni anno a novembre inizia a costruirle, e alla fine di aprile il sole della primavera le porta via di nuovo. Queste strade sono fatte di ghiaia, neve e ghiaccio, corrono su acque ghiacciate e attraversano foreste coperte di neve. Conducono attraverso la natura selvaggia e incontaminata tra imponenti e altissimi abeti.

Per la gente del posto, queste migliaia di chilometri di sentieri invernali sono una parte importante della rete stradale quotidiana, ma per gli avventurieri scoprire il Circolo Polare Artico percorrendo queste strade rappresenta un’intensa esperienza naturale: fermarsi, immersi nel bianco dell’inverno, a guardare i branchi di renne di passaggio, ascoltando i suoni morbidi della foresta. Con un po’ di fortuna, nel cielo notturno è possibile scorgere anche delle spettacolari aurore boreali. La MINI Cooper S Countryman ALL4 (consumo di carburante combinato: 7,5 – 6,9 l/100 km secondo WLTP, 6,5 – 6,2 l/100 km secondo NEDC; emissioni di CO2 combinate: 170 – 158 g/km secondo WLTP, 149 – 142 g/km secondo NEDC) è perfetta per un lungo viaggio di andata e ritorno attraverso il paesaggio invernale del nord Europa.

La versatile tuttofare del marchio premium britannico impressiona per la sua maneggevolezza sportiva e sicura su strada. Grazie alla trazione integrale a controllo elettronico e all’altezza da terra di 16,5 centimetri, le escursioni su strade sterrate coperte di neve profonda sono il suo elemento. Con un volume del bagagliaio che può essere ampliato da 450 fino a 1.390 litri abbattendo lo schienale del sedile posteriore, e grazie alle barre sul tetto opzionali e al portapacchi con box da tetto disponibile nella gamma degli Accessori Originali MINI, la MINI Cooper S Countryman ALL4 è la scelta perfetta per esplorare il Circolo Polare Artico.

Seguici anche su www.persemprecalcio.it