Il visore a realtà aumentata proietta ologrammi di manuali tecnici e liste di controllo direttamente nel campo visivo del tecnico. Grazie al dispositivo HoloLens è possibile condividere ciò che si osserva con i colleghi durante le video-call e formare il personale tecnico a distanza. La tecnologia “AR” semplifica i processi di manutenzione e riduce la probabilità di commettere errori.

ŠKODA AUTO sta testando un dispositivo di realtà aumentata – denominato visore HoloLens – per assistere la manutenzione della linea di produzione. Con questo sistema è possibile proiettare manuali, liste di controllo di manutenzione e altri documenti sotto forma di immagini olografiche nell’immediato campo visivo dell’utente.
Inoltre, questo dispositivo di “AR” consente di condividere la visione durante le videoconferenze e può essere utilizzato per la formazione del personale.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it