• Tempo di Lettura:1Minuto

A Tuoro sul Trasimeno, in provincia di Perugia, è avvenuto un tragico episodio di violenza domestica. Un uomo ha accoltellato la sua compagna e ferito la figlia di cinque anni, che la donna teneva in braccio. La bambina, fortunatamente, non è in pericolo di vita e attualmente è ricoverata al pronto soccorso pediatrico dell’ospedale di Perugia, dove sarà operata.

Condizioni gravi per la donna

La madre invece sarebbe in gravi condizioni, avendo subìto diverse coltellate a polmoni ed intestino. L’uomo arrestato è un tunisino di 34 anni. A dare l’allarme i vicini che hanno udito delle urla strazianti.

Si cerca l’arma

I carabinieri della Sezione rilievi del Nucleo investigativo di Perugia stanno conducendo accertamenti tecnico-scientifici per chiarire la dinamica dei fatti. Sono in corso anche le ricerche dell’arma utilizzata dall’aggressore, di cui l’uomo si sarebbe sbarazzato durante la fuga.

Segui Per Sempre News anche sui social!