• Tempo di Lettura:2Minuti

Da oggi al via le prenotazioni per la terza dose del vaccino anti-covid nella fascia che comprende  gli adolescenti tra i 12 e i 15 anni.  Il Ministero della Salute ha emanato la circolare che indica: ‘Estensione della raccomandazione della dose di richiamo (booster) a tutti i soggetti della fascia di età 12-15 anni, nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SarsCoV2’, dopo il semaforo verde da parte dell’Aifa.
Nella circolare è  raccomandata una dose di vaccino Comirnaty di Pfizer/Biontech, al dosaggio di 30 mcg in 0,3 ml, come richiamo di un ciclo primario, indipendentemente dal vaccino utilizzato per lo stesso. Naturalmente le tempistiche per la prenotazione della terza dose sono le stesse previste per gli over 16, cioè dopo almeno 4 mesi dal ciclo primario.

Dal 6 gennaio in Puglia è già attiva la  prenotazione della dose booster di vaccino anti Covid per la fascia di età 12-15 anni, per quanti abbiano terminato il ciclo vaccinale da almeno 120 giorni.

Entrando nel sito ‘lapugliativaccina’, i Cup (centri unici di prenotazione) e i FarmaCup: le somministrazioni partiranno da lunedì 10 gennaio e saranno effettuate negli hub vaccinali, negli studi dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta, nelle farmacie che hanno attivato il servizio e nei centri specialistici di cura per i cittadini con fragilità.

Nel Lazio le prenotazioni sono attive dalle 24 di oggi venerdì 7 gennaio andando su: prenotavaccino-covid.regione.lazio.it.

In Lombardia sarà possibile prenotare a partire da sabato 8 gennaio 2022, mentre in Veneto è già possibile prendere appuntamento.

Si attesta un incremento dei ricoveri tra i piccoli, nell’ultima settimana e gli ospedali pediatrici cominciano ad essere sotto pressione, aumentando di giorno in giorno i posti letti Covid per i pazienti da zero a 17 anni