• Tempo di Lettura:2Minuti

Carceri, presentato il Gruppo di Intervento Operativo della Polozia Penitazioaria. Si è tenuta il 30 maggio alla Sala Manzo del Ministero della Giustizia la conferenza stampa di presentazione del Gruppo d’Intervento Operativo (GIO) della Polizia Penitenziaria. Creato con decreto ministeriale del 14 maggio 2024, reparto di rapida reazione operativa, specializzato nella protezione e la tutela della sicurezza delle strutture penitenziarie e delle persone in caso di rivolta nelle carceri.

Carceri, presentato il Gruppo di Intervento Operativo della Polizia Penitenziaria

Il Sottosegretario Andrea Delmastro Delle Vedove:

  • “Sono particolarmente orgoglioso di aver presentato il “GIO”, il Gruppo d’Intervento Operativo, un gruppo specializzato di Polizia Penitenziaria, equipaggiato in maniera eccezionale e particolare che interverrà in tutti gli istituti penitenziari in caso di emergenze, criticità, sommosse e rivolte non fronteggiabili diversamente. Si tratta di ripristinare ordine, legalità e sicurezza a tutela e a vantaggio degli uomini e delle donne della Polizia Penitenziaria, degli educatori e degli psicologi, ma anche dei detenuti che non possono essere ostaggio dei più violenti e dei più riottosi.
  • Abbiamo creato un Gruppo di pronto intervento che sarà chiamato a risolvere eventi critici in primis con la negoziazione e, solo successivamente, applicando le tecniche operative necessarie per contenere la rivolta. Molto spesso, come gli uomini e le donne della Polizia Penitenziaria indossano gli equipaggiamenti antisommossa si contengono le rivolte.
  • Grazie al “GIO” vogliamo scongiurare quel precipizio che non siamo riusciti a scongiurare nel marzo del 2020, quando scoppiarono violentissime rivolte nei nostri istituti che hanno causato più di 30 milioni di danni che alcune autorevoli fonti ritengono essere state etero-dirette dalla criminalità organizzata.”

Alla conferenza stampa erano presenti, il Sottosegretario di Stato alla Giustizia con delega alla Polizia Penitenziaria Andrea Delmastro delle Vedove, il Capo Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria Giovani Russo, il Vice Capo Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria Lina Di Domenico, il Primo Dirigente di Polizia Penitenziaria, Direttore del “GIO”, Linda De Maio.

Seguiteci su https://www.facebook.com/persemprenews, https://x.com/persempre_news