Il questore di Napoli Alessandro Giuliano (nella foto) ha adottato provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive (Daspo), per periodi da tre a cinque anni, nei confronti di 13 tifosi che, poco prima dell’incontro di calcio Napoli-Hellas Verona disputato lo scorso 7 novembre all’interno dello stadio “Maradona”, hanno forzato il cordone di steward e delle forze dell’ordine predisposto nella parte superiore del settore ospiti loro assegnata, per raggiungere la parte inferiore.
“Anche questi provvedimenti – si legge in una nota – sono il risultato dello sforzo della Questura teso ad assicurare alle competizioni sportive una sempre maggior sicurezza”, grazie anche al supporto delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza presenti presso lo stadio “Maradona”.