• Tempo di Lettura:2Minuti

I Carabinieri di Collegno hanno arrestato una coppia con l’accusa di tentato omicidio dopo aver cercato di uccidere una 51enne che li aveva denunciati per maltrattamenti. La vittima è stata investita con l’auto dei coniugi, i quali si sono poi allontanati rapidamente dal luogo dell’incidente.

La denuncia e i maltrattamenti

La donna investita, che ha riportato lesioni gravi con una prognosi di 90 giorni, era stata ospite a casa dei coniugi per un breve periodo. Durante il suo soggiorno, si sono verificati numerosi episodi di violenza che l’hanno portata a denunciare la coppia per maltrattamenti e a lasciare l’abitazione.

L’episodio di tentato omicidio si è verificato pochi giorni dopo la denuncia. La coppia ha rintracciato la donna, l’ha investita con la loro auto e si è allontanata a gran velocità. La vittima è stata trasportata al CTO di Torino per ricevere le cure necessarie.I Carabinieri hanno rinvenuto la vettura dei coniugi, danneggiata nella parte anteriore, in una via poco distante dal luogo dell’incidente. Tentando di eludere le indagini, i due avevano abbandonato l’auto e si erano diretti a piedi verso casa.

Decisive telecamere di sorveglianza

Le telecamere di sorveglianza installate nella zona hanno registrato l’intera sequenza dell’aggressione. Le immagini mostrano la coppia mentre si avvicina alla vittima a piedi, litigano e successivamente salgono in auto per investirla. Grazie a queste prove schiaccianti, i coniugi sono stati identificati e arrestati.

Segui Per Sempre News anche sui social!