• Tempo di Lettura:1Minuto

La giornalista civile Iryna Danylovich è scomparsa in Crimea il 29 aprile. Quel giorno l’FSB ha perquisito la sua casa. I parenti di Irina non sanno ancora dove si trovi. La prima segnalazione è stata fatta il 7 maggio scorso. Ieri, ecco la denuncia pubblicata dalla CNN su fb. “La famiglia e gli amici di Iryna Danylovich (foto da Twitter) non hanno idea di dove sia”,si legge. “L’attivista e infermiera per i diritti umani della Crimea è scomparsa mentre tornava a casa dal lavoro più di una settimana fa”, conclude il post.