L’Agenzia delle accise, dogane e monopoli ha recuperato, per l’avvenuto dissequestro da parte della procura di Napoli, il Gratta e Vinci da 500mila euro che era stato rubato alcune settimane fa ad una 69enne, di Napoli. La donna ora potrà incassare la vincita. E’ la stessa Agenzia, che ha avviato la pratica per il pagamento, a rendere nota la conclusione della vicenda.