Infermiera aggredita da una donna. Durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale sono intervenuti presso l’Ospedale Santobono per un’aggressione ai danni di un’infermiera.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno accertato che una donna, poco  prima,  aveva accompagnato la figlia per una visita. Dopo essere stata accolta ed invitata ad attendere il proprio turno, aveva iniziato a protestare. Quindi aveva dato in escandescenza aggredendo e colpendo un’infermiera. Identificata, l’autrice dell’aggressione, una 33enne napoletana, è stata denunciata per minacce e lesioni. Non è la prima volta che accade un episodio del genere all’interno di una struttura ospedaliera.