All’alba di questa mattina, in via Beatrice Cenci a Roma, è apparsa la nuova opera della Street Artist Laika dal titolo IUSTITIA?.

L’opera ritrae la Dea greca Dike, divinità che rappresenta la giustizia, che si amputa volontariamente il braccio sinistro, quello che tiene la famosa bilancia.

A distanza di pochi giorni abbiamo visto sconfessare la trattativa tra Stato e mafia con incredibili assoluzioni, ed ora la pesantissima sentenza ai danni di Mimmo Lucano. La sentenza di ieri, che colpisce l’ex sindaco di Riace con 13 anni di carcere è indubbiamente politica: la magistratura ha inflitto a Mimmo il doppio della pena richiesta dal pm! Condannare a 13 anni chi ha lottato per costruire una società basata sull’accoglienza, sull’integrazione e sull’uguaglianza mi fa vergognare di essere italiana. Passa un messaggio inquietante, specie se pensiamo che assassini e stupratori scontano pene nettamente inferiori.

Io sto con Mimmo Lucano. Condannateci tutt*“, ha dichiarato l’artista.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it