• Tempo di Lettura:2Minuti

E’ uscito venerdì 26 novembre, in radio e sulle piattaforme digitali “Oceano senza fine”, il singolo del cantautore romano Mauro di Maggio. Un brano centrato sulle esperienze della vita, quella vita che scorre veloce attraverso gli anni che fuggono inesorabili ma che diventa eterna nei momenti più significativi. A proposito del nuovo singolo Mauro di Maggio racconta:«”Oceano Senza Fine” parla della nostra esistenza, quando si ama ancora quel passato che vorremmo tornasse a essere presente, che resta indelebile nella nostra mente e nel nostro cuore. Parla delle decisioni sofferte o che, al contrario, abbiamo fatto bene a prendere perché si è avuto il coraggio di affrontare le conseguenze sconosciute e inaspettate. Questa canzone racconta del desiderio infinito di amare, desiderio infinito come il mare. Desiderio di tuffarsi nell’oceano dell’amore, per sempre». Nel videoclip, interpretato dagli attori Erica Banchi (protagonista della serie televisiva Rai “Paura Di Amare” e protagonista di “Sangre en la Boca” film Argentino di Hernan Belòn), Gianluca De Devitiis e Francesco Fusco, i protagonisti vengono confortati e tormentati dal loro passato, dai ricordi che implacabili si fanno strada come un fiume in piena. I luoghi dei primi incontri, l’auto e l’abitacolo che tutto ha visto, l’amore, la gioia, le liti. E come in un vero delirio, ci si ritrova a parlare soli con la sensazione di avere la persona amata accanto. Sentirla vicino, accarezzarle i capelli, discuterci ancora e poi quei timidi sorrisi di forti emozioni. Aprire gli occhi e ritrovarsi soli.Una foto che spunta da un libro, il suo rossetto e la tentazione di posarlo sulle labbra per cercare la sensazione del suo bacio. Ricordi, fantasie, realtà.