L’edizione numero IX di Milano Golosa, in programma il 16 e il 17 ottobre negli spazi

dei Chiostri di Sant’Eustorgio del Museo Diocesano di Milano, prevede una bella

novità in termini di servizio. Per chi non potrà partecipare alla manifestazione, ma anche

per chi, girando tra gli stand vuole fare shopping ma non vuole il peso delle buste, Milano

Golosa ha pensato a un servizio di delivery dedicato. In collaborazione con Glovo, si

potranno acquistare i prodotti presenti in fiera dall’app, e farseli consegnare direttamente

a casa!

Smart, pop, easy: Milano Golosa si adatta al consumo che cambia e si fa precursore di

un nuovo modo di intendere le fiere, al passo con i tempi.

Non solo. Il delivery è parte integrante di questa edizione di Milano Golosa, perché la

kermesse ospita la prima edizione di Thelivery Awards, il premio riservato ai ristoranti

delivery più amati e votati sulla piattaforma www.theliveryawards.com e che ha raccolto

decine di migliaia di voti da tutta Italia. E i vincitori delle varie categorie saranno premiati

proprio a Milano Golosa, durante la serata del 15 ottobre, in un evento a porte chiuse.

Inoltre, i piatti vincitori dei Thelivery Awards potranno essere degustati direttamente

all’interno di Milano Golosa. Ma non solo. Dal 15 al 24 ottobre sarà possibile anche

ordinare il menù di Thelivery Awards dall’applicazione Glovo, main partner dell’evento,

degustando così i vincitori direttamente a casa propria.

Milano Golosa è una manifestazione che vuole celebrare le eccellenze italiane, i produttori

artigianali che fanno un lavoro certosino di qualità e ricerca. Tra le novità di quest’anno,

la Bresaola di wagyu dell’azienda Brisval; il biscotto di Venafro dell’azienda Il boccone del

re; il liquore all’alloro Dalloro; i salumi di maiale nero calabrese di Nero di Calabria; il

baccalà mantecato di Marinèr La Pesca e di Marcolin; il panettone con alghe e alici di

Acquapazza Gourmet.

16/17 Ottobre 2021

Chiostri di Sant’Eustorgio Milano

Per info e registrazioni online dedicate al pubblico: milanogolosa.it