Napoli, de Magistris: “Grazie Mattarella, sempre vicino a città. Altre istituzioni girato le spalle”. “Stamattina ho accolto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella presso il carcere minorile di Nisida. Prezioso è il lavoro che la comunità deve fare per offrire alternative al crimine ai nostri figli. E chi anche sbaglia deve essere recuperato, soprattutto se ragazza o ragazzo. La funzione della pena è anche quella di rieducare. Educazione e lavoro sono i principali anticorpi. Negli occhi dei nostri giovani dobbiamo portare la luce e diradare le tenebre.
Forse è l’ultima volta che incontro il presidente Mattarella da sindaco.
Lo voglio ringraziare di cuore, è stato sempre vicino alla nostra città ed ai napoletani, a differenza di molte altre istituzioni che hanno girato le spalle.”
Lo afferma il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris dopo l’incontro con il Capo dello Stato Sergio Mattarella