Nicoletta Orsomando era l’annunciatrice simbolo della tv. Aveva 92anni, il sorriso era promessa di felicità come riportano le edizioni odierne di Corriere e Repubblica. Pippo Baudo: “Una diva domestica”. Apparve nelle case dei pochi italiani privilegiati che possedevano un televisore il 22 ottobre 1953 per presentare, in via sperimentale, un documentario dell’ Enciclopedia Britannica.

Nicoletta Orsomando è stata l’annunciatrice della Rai per antonomasia. Volto sereno, sorriso imperturbabile, dizione perfetta, eleganza discreta hanno conquistato la platea dei telespettatori. Ha condotto anche qualche rubrica di intrattenimento e ha partecipato come ospite a numerosi programmi. Per 40 anni (è andata in pensione il 20 novembre 1993) è rimasta fedele al suo ruolo; per scelta e soprattutto per costrizione.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it