• Tempo di Lettura:2Minuti

Re Carlo III potrebbe togliere i fondi al fratello Andrea se non lascia la villa da 30 milioni di sterline trasferendosi in altra residenza.

Il Re sarebbe in collera con il fratello dopo aver visto le foto che mostrano una decadente Windsor Royal Lodge a causa della mancata manutenzione. Secondo quanto riportano i media britannici il principe Andrea che non ha più incarichi ufficiali dopo essere stato costretto a dimettersi a causa dello scandalo Jeffrey Epstein, condivide la villa di 30 camere valutata 30 milioni di sterline con la sua ex moglie Sarah, la duchessa di York.


Re Carlo III minaccia di togliere i fondi al fratello Andrea

Andrea non sarebbe stato in grado di far fronte alle 400 mila sterline che bisogna spendere ogni anno per mantenere la residenza. Le foto mostrano gli esterni con l’intonaco a pezzi in vari punti e la mancata ristrutturazione prevista dal contratto. Carlo III minaccia di tagliare i fondi se il fratello continua a rifiutarsi di lasciare la Royal Lodge per la sua nuova casa a Frogmore Cottage. “Se rifiuta di andarsene entro un lasso di tempo ragionevole, allora il re potrebbe essere costretto a rivalutare l’intero pacchetto che fornisce a sostegno”.

Ad Andrea è richiesto di farsi carico delle spese, per la sicurezza, l’alloggio e lo stile di vita, Date le somme in gioco è improbabile che possa farlo.

Seguiteci su https://www.facebook.com/persemprenews, https://twitter.com/persempre_news