Scuola, dal 10 gennaio possibile dad. A Napoli e in Campania potrebbe essere l’argomento più sentito, più “caldo” e che nelle prossime ore, fino all’Epifania, è destinato comunque a sollevare forti polemiche. Il ritorno a scuola, in particolare, alle elementari potrebbe essere di fatto rinviato a fine gennaio. Per tutelare la salute di scolari e famiglie, la dad è la soluzione a cui sta pensando, fortemente, con convinzione il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca come ha fatto intuire con le parole dette durante il suo ultimo discorso in diretta. «In questo momento il grosso del contagio del Covid riguarda le età di 5-11 anni e 0-16 anni”, ha evidenziato De Luca. “A me sembrerebbe giusto usare un mese per ampliare la vaccinazione per i bimbi piccoli e riaprire le scuole in sicurezza. Oggi l’apertura è prevista il 10 gennaio, credo valga la pena di riflettere, sapendo che la tutela della salute è un tema prioritario dei bimbi”, ha spiegato il governatore.