• Tempo di Lettura:1Minuto

Il 25 aprile si celebra la festa della Liberazione dai regimi fascisti e nazisti. In molti luoghi d’Italia questo evento viene preso in grande considerazione e adeguatamente celebrato. A Marzabotto, in provincia di Bologna, la sindaca Valentina Cuppi annuncia che sarà letto il monologo di Scurati. In più, come riporta il Fatto Quotidiano, la prima cittadina ha voluto anche lanciare un messaggio: “Sarà una giornata ricca di eventi che riguardano sia il passato sia il futuro. Il 25 aprile è divisivo per chi è fascista o ha nostalgie per il fascismo. Negli altri casi è una festa per tutti gli italiani. Perché è una verità storica che tutta l’Italia sia stata liberata, dando la libertà anche a chi ha ancora nostalgie per Mussolini.

Cuppi prosegue: “Quello che ha detto Scurati noi lo diciamo ogni anno dal palco della commemorazione. Anche sul nostro palco ci sarà uno spazio per leggere il suo monologo perché quello che è successo è una vera e propria censura, nonostante poi le motivazioni della mancata messa in onda siano state annacquate. Il 25 aprile da sempre porta con sé delle polemiche, quando finiranno le polemiche forse l’Italia davvero sarà maturata e avrà fatto sì che il 25 aprile sia davvero una festa di tutti”.

Segui Per Sempre News anche sui social!