• Tempo di Lettura:1Minuto

“Un giorno davvero triste. Apprendo con grande dispiacere la notizia della scomparsa di Luciano Sommella, per tanti anni direttore del Filangieri di Nisida (foto dal web) e poi dirigente della Giustizia minorile. Una persona perbene che apparteneva alla schiera di quanti hanno saputo trasfondere nelle istituzioni la passione e il valore di aspirazioni autentiche. A lui mi legavano le battaglie sociali a favore dei giovani a rischio di Napoli, l’impegno per sottrarli alla criminalità e offrirgli l’opportunità di una vita migliore, impegno che da oggi proseguirò con ancora più convinzione. Lascia un segno profondo nella vita di ognuno di noi. Il mio pensiero affettuoso alla sua famiglia”. Lo afferma Catello Maresca, candidato sindaco del centrodestra a Napoli.