• Tempo di Lettura:1Minuto

Tik Tok continua a negare agli utenti russi di pubblicare video sulla sua piattaforma. In precedenza, alcuni media avevano riferito che il social network aveva riaperto l’accesso alla pubblicazione di nuovi contenuti per i cittadini della Federazione Russa.

“Non ci sono cambiamenti nel servizio Tik Tok, la possibilità di pubblicare video per utenti dalla Russia è ancora sospesa”, ha detto a TASS il servizio stampa Tik Tok.

All’inizio di marzo il social network ha annunciato la sospensione della distribuzione di nuovi contenuti e la possibilità di trasmissioni in diretta sul territorio della Federazione Russa a causa della legge sui fake.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it