Uil e Usip (polizia), presidio su sicurezza luoghi lavoro. Domani, 8 giugno 2021, dalle ore 10, l’Unione Sindacale Italiana dei Poliziotti di Napoli (USIP) insieme alla UIL Campania, nell’ambito dell’iniziativa della UIL nazionale “Zero Morti sul Lavoro”, saranno a Napoli, in largo Berlinguer, adiacenze via Toledo, per sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro con una raccolta firme per la petizione a favore di investimenti mirati da parte del governo su queste tematiche. “Le donne e gli uomini della Polizia con il loro lavoro quotidiano cercano di tutelare e mettere in sicurezza la vita dei cittadini, ma queste lavoratrici e lavoratori operano in condizioni al limite, in sedi non sempre ben attrezzate, dove spesso domina il degrado e in cui non vengono rispettate nemmeno le minimi condizioni di sicurezza”, è quanto affermano Giovanni Sgambati e Roberto Massimo, rispettivamente segretari generali della Uil Campania e dell’ USIP Napoli. “Arrangiarsi” soprattutto per la Polizia di Stato non é più accettabile, è mortificante e, soprattutto, non fa “onore” al nostro Paese, sottolineano i segretari. Servono responsabilità  ed investimenti in questo settore per mettere in totale sicurezza chi lavora per tutelare e difendere i nostri cittadini”.