• Tempo di Lettura:1Minuto

Caos e paura nella zootecnica a Borgo Mantovano a causa di una tromba d’aria. A causa di questa avversità ambientale, molti civili hanno avuto il terrore perché un treno merci, fermo al terminal, è stato rovesciato su un lato mandandolo così fuori binari. Oltre alla paura anche la viabilità ferroviaria ha subito pesanti ritardi. A causa dell’elevato peso dei vagoni, si stima circa 22 tonnellate, per ripristinare il tutto è stata inviata una speciale squadra. Le raffiche di vento sono state stimate a circa 150 chilometri orari.

“In tanti anni non avevo mai visto treni rovesciati dal vento. Scene incredibili anche nelle abitazioni vicine, con tetti scoperchiati e scantinati allagati”, ha commentato il sindaco di Borgo Mantovano, Alberto Borsari, come ha riportato La Repubblica. Il disastroso evento è avvenuto tra le 18.00 e le 19.00 di ieri sera a causa dei violenti temporali che fatto scendere diverse quantità di acqua. Fortunatamente nessun ferito, ma solo tanta paura per coloro che hanno assistito a questo funesto evento.