Vendita di alimenti e bevande su area demaniale, multato ambulante. Agenti della Polizia Locale dell’Unità Operativa San Giovanni, insieme ai militari del Comando Carabinieri di S. Giovanni-Barra e della Guardia Costiera di Napoli hanno svolto una serie di controlli nei confronti del commercio ambulante su demanio marittimo. Durante il servizio gli agenti si sono recati in vico I° Marina, in particolare sulla porzione di spiaggia appartenente al demanio marittimo, dove hanno constatato la presenza di un’attività di commercio ambulante dedita alla vendita di prodotti alimentari e di bevande con sede fissa sull’area demaniale in concessione che, in seguito a verifiche documentali risultava occupare un’area diversa rispetto a quella per cui era autorizzata. Al titolare veniva pertanto contestata l’inosservanza di uso di demanio marittimo (ai sensi dell’art. 1164 del codice di navigazione) e elevata multa di 1.032 euro mentre l’area occupata veniva sgomberata e ripristinato lo stato dei luoghi originario.