Antgul, nome d’arte di Antonio Gullo, è un producer musicale di Pomigliano d’arco(NA). Ora egli è residente a Los Angeles, in California. Antgul svolge, tra l’altro, l’attività di direttore della fotografia cinematografica e montatore video. E’ fondatore di Al-Kee Records, label indipendente che si occupa di recording, mixing e mastering. La musica di Antgul è presente tra l’altro su Spotify.

Antgul esplora lo spazio profondo e l’arcano con “Futura 0.1” e “Futura 0.2”

E’ uscito il nuovo singolo di Antgul dal titolo “Futura 0.2”. Questo singolo segue l’uscita di “Futura 0.1” della quale sembra rappresentare una sorta di “approfondimento”. Entrambe le canzoni si caratterizzano per suoni alquanto sci-fi molto adatti a colonne sonore di film di fantascienza del tipo “Blade Runner 2049” o “Interstellar”. “Futura 0.1” ti porta in uno spazio profondo, cupo, quasi minaccioso mentre “Futura 0.2” grazie all’apporto di Jehnean Washington, soprano e storyteller discendente Yuchi, Shoshone, Seminole, Medicine women e guida spirituale, assume i connotati di una song shamanica, ancestrale oltre che tanto spaziale come “Futura 0.1”. Antgul esplora lo spazio profondo e l’arcano con “Futura 0.1” e “Futura 0.2”. Antgul ha collaborato con vari artisti di Al-Kee Records nella stesura delle due canzoni in questione: la 0.1 con Aaron Gutierrez, violinista messicano, la 0.2 con Jehnean Washington e Naomi Nathanson.

Futura 0.2”: una song tanto atmosferica e psichedelica

Atmosfere spaziali e cassa dritta per l’inizio di “Futura 0.2”. Poi entra un synth tanto austero e sci fi e poi ancora altre atmosfere spaziali. “Futura 0.2” si presenta, insomma, come una song tanto atmosferica e psichedelica. Alcune disarmonie caratterizzano la canzone: disarmonie che “funzionano” e che distorcono la mente dell’ascoltatore stimolandolo spesso. I versi di Jehnean Washington ci portano in un deserto metafisico/ancestrale.

Antgul: traghettare la psichedelia degli anni passati nell’electro contemporaneo

Per chi come me ascolta da tempo la musica di Antgul si rende facilmente conto che questo artista è un grande sperimentatore che cerca di traghettare la psichedelia degli anni passati nell’electro contemporaneo sulla falsariga di artisti come Giorgia Angiuli, ed Apparat. Rispetto a loro Antgul offre un’impronta ancora più psichedelica e mentale.

Link streaming: https://open.spotify.com/album/5KLERO58jNDyqp0rWQV3Dj