“È record di incassi al Sito Reale del Fusaro. Oltre 150mila euro guadagnati, nel 2021, dalla Casina Vanvitelliana” (foto da fb). A sostenerlo sulla sua pagina fb è il sindaco di Bacoli #Josi Gerardo Della Ragione. “Sono arrivati i dati ufficiali – aggiunge -: Una cifra superiore anche di 20 volte rispetto al passato. Pensate che, fino a qualche anno fa, Il Parco Borbonico registrava incassi pari a settemila euro”. “Adesso abbiamo voltato pagina – evidenzia il primo cittadino -. Bacoli riparte dalla cultura. Grazie a centinaia di iniziative. Mostre, quadri, musica, libri, concerti. Tanta gente, e tanti turisti che hanno aiutato molto l’intero indotto economico. Bar, ristoranti, pub, pizzerie, negozi”. Il sindaco passa ai ringraziamenti per quanti hanno partecipato attivamente: l’assessore Mariano Scotto, il presidente del Centro Ittico Campano, Francesco Caputo “e tutti coloro che hanno reso possibile questo traguardo incredibile”. Risultato ottenuto attraverso “un urgente ripristino della legalità, un grande impegno”. Si tratta per Josi Gerardo Della Ragione di “un nuovo punto di partenza, che pone basi solide per il futuro”. “Un risultato ancor più prestigioso, se si considera che è il frutto di appena otto mesi di aperture, causa pandemia. Con i guadagni che sono e saranno investiti per la cura del nostro patrimonio pubblico. Sarà un 2022 meraviglioso. Grazie allo sviluppo di qualità. Insieme ci riusciamo. Un passo alla volta”, conclude il sindaco.