• Tempo di Lettura:1Minuto

Diversità, inclusione, armonia: il Maggio dei Monumenti – MURARIA inizia da qui. Simboli (nella foto) che si fondono in uno spazio non casuale: “La piazza del porto “, culla di culture differenti che danno vita ad un mosaico armonioso. Firmata da Alessandro Cocchia e realizzata con pittura naturale e rimovibile, l’installazione sarà monitorata dalla Startup JustOnEarth che fornirà un rapporto per valutarne l’impatto e la sostenibilità. Un’esortazione alla convivenza tra persone, territorio e ambiente. (fonte pagina fb Cultura – Comune di Napoli)