Il quintetto di Los Angeles composto da Finnegan Bell (voce solista, chitarra), Ryan Stevens (basso, cori), Daniel Alcala (chitarra, ingegnere, cori), Samson Young (batteria, cori) e Cory Batchler (tastiere, cori), si muove in uno spazio tra grunge etereo e hip-hop lo-fi. La sperimentazione sonora è una delle cose più importanti per loro.

Sono stati presenti nelle playlist ufficiali di Spotify (New Noise numerose volte e Alternative Beats), Apple Music (Breaking Hard Rock più volte, Fresh Blood e Rise and Grind), SoundCloud (Fresh Pressed, Amped Rock e Rock for Running: Sprint) e Pandora (New Punk Now due volte).

I Love Ghost hanno suonato in Irlanda, Giappone e pure sul palco principale del festivalfff in Ecuador. Le loro canzoni hanno generato milioni di stream e visualizzazioni su tutte le piattaforme.

Alcune parole sulla canzone “Cocoon”

La band è tornata con la canzone dal titolo “Cocoon”. Quest’ultima offre un alternative rock con influenze grunge, tutto questo accompagnato da alcune impressioni sonore trap/hip hop.

“Cocoon” è una canzone sulla metamorfosi personale. Si parla di diventare più forti dopo un evento personale doloroso. La canzone rappresenta un viaggio per superare il trauma emotivo. La storia è un viaggio psichedelico vagamente ispirato ad “Alice nel Paese delle Meraviglie”.

Love Ghost collabora con Mike Summers

Per “Cocoon” gli americani Love Ghost hanno collaborato con il produttore Mike Summers (Kendrick Lamar, Lil Wayne, Tech N9ne). E la cosa si sente, infatti, il sound di questa canzone è da paura soprattutto per la parte trap/hip hop come pure per alcune distorsioni. Dopo la collaborazione in passato con Danny Saber, nome arcinoto del mondo musicale californiano, ora i Love Ghost hanno scelto un altro nome di prestigio per conferire alle loro canzoni un “look fiammante”.

Cocoon” dei Love Ghost: il video

Il video musicale è stato girato nel famoso Zorthian Ranch nel cuore delle colline di Altadena, in California. Il video presenta tanti effetti visivi allucinanti che contribuiscono a renderlo tanto cool ed underground, in stile Love Ghost. Il video è in risoluzione 4K. La canzone, come già detto, è stata prodotto da Mike Summers e mixata da Eric Denniston. Canzone scritta da 𝐋𝐨𝐯𝐞 𝐆𝐡𝐨𝐬𝐭 e Mike Summers. Taylor Lamb ha diretto e montato il video. Insomma, questa volta i Love Ghost hanno dato tanta importanza alla qualità e non è la prima volta per loro.

Se vi interessano i Love Ghost hanno pubblicato anche il video di Bloody Mary e il video di Shine like gold.

Web links:

Website: https://www.loveghost.com

Apple Music: https://music.apple.com/us/artist/love-ghost/345566313

Instagram: https://www.instagram.com/loveghost_official

Twitter: https://twitter.com/@LoveGhost_

Facebook: https://www.facebook.com/loveghost.official