Nyt in primi 100 giorni Trump è un film

(ANSA) – FIRENZE, 8 NOV – Le indiscrezioni dell’Fbi, il contatto con i funzionari russi, le inchieste rischiose e le tante discussioni per arrivare alla pubblicazione di ogni notizia. I momenti concitati della redazione del New York Times durante i primi 100 giorni di Donald Trump da presidente degli Stati Uniti d’America sono raccontati nel documentario ‘The Fourth Estate’ diretto dalla regista nominata agli Oscar Liz Garbus e stasera in prima italiana a Firenze nell’ambito della 59esima edizione del Festival dei Popoli. “Volevo fare un documentario – ha spiegato la regista sulla stampa americana – su come i mezzi di comunicazione hanno coperto la presidenza Trump. Eravamo in un momento in cui le regole d’ingaggio tra Casa Bianca e stampa potevano venire alterate in modi che si riscontrano più nei regimi autoritari. Questo era il mio obiettivo. Decisamente un film andrà realizzato e scommetto che qualcuno lo sta facendo, sulla copertura mediatica delle elezioni, una materia molto complicata di Trump”.
   

FONTE: Ansa.it

In questo articolo si riporta quanto pubblicato dal sito http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/cultura.shtml sull'argomento indicato nel titolo.

Informativa sui contenuti pubblicati: Parte dei contenuti presenti su Per Sempre News provengono da Internet, essendo considerati di pubblico dominio, perciò qualora gli Autori fossero contrari alla loro pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione – redazione@persemprenews.it – che provvederà prontamente alla rimozione.