Lusso vale 247 mld Usd,Made in Italy 14%

(ANSA) – MILANO, 15 APR – Le vendite dei prodotti di lusso dei primi 100 gruppi al mondo del settore hanno toccato nel 2017 i 247 miliardi di dollari, in crescita del 13,8% (del 10,8% a cambi costanti). Le aziende italiane della Top 100 fanno 14% dei ricavi globali, in crescita di due punti percentuali, ma lo scorso anno lo share era del 16%. Luxottica, unica italiana nella Top 10, è scesa al quinto posto, superata da Kering (anche se il dato è precedente alla fusione con Essilor completata nel 2018). Lo si evince dal Global Powers of Luxury Goods, lo studio annuale di Deloitte su settore. Luxottica, Prada (21/a) e Giorgio Armani (26/o) sono i tre campioni italiani in classifica, assieme fanno quasi la metà delle vendite di lusso realizzate nel 2017 dalle italiane nel ranking. E’ però Moncler è l’italiana più ‘performante’ (+20,9% di margine di profitto netto) mentre Furla registra il tasso di crescita di vendite più alto (+18,7%).
   

FONTE: Ansa.it

In questo articolo si riporta quanto pubblicato dal sito http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/economia.shtml sull'argomento indicato nel titolo.

Informativa sui contenuti pubblicati: Parte dei contenuti presenti su Per Sempre Cagliari provengono da Internet, essendo considerati di pubblico dominio, perciò qualora gli Autori fossero contrari alla loro pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione – redazione@persemprecagliari.it – che provvederà prontamente alla rimozione.
300 x 250 – Lombardi – Post sponsorizzato