• Tempo di Lettura:2Minuti

Viaggio a Cartagena, l’evento che si inaugurerà il 28 Marzo alle ore 12:00 presso la Reale Basilica di San Giacomo degli Spagnoli, intende essere l’ultima tappa di un progetto di scambi culturali intrattenuti con la citta spagnola di Cartagena nell’occasione delle celebrazioni del tricentenario dell’arrivo a Napoli della scultura lignea policromata, la Virgen de la Caridad, capolavoro settecentesco di Giacomo Colombo.

Ad essa Cartagena ha dedicato l’intero Anno della Patrona.

L’attuale manifestazione si apre con la presentazione del libro del Prof. Elviro Langella “Invito al viaggio a Cartagena”, seguita dalla mostra di creazioni di moda ispirata alle tradizioni spagnole realizzata dagli allievi del corso di Fashion design dell’ Accademia di Belle Arti coordinato dalla Prof.ssa Maddalena Marciano.

In chiusura, si terrà un laboratorio didattico per un approfondimento del raffinato simbolismo del cenotafio di Pedro de Toledo, opera di Giovanni Merliano da Nola.
L’evento nasce di intesa con l’ Arciconfraternita l’associazione Sualma, il Comintato Partidarios de Compostela, l’Accademia di Belle Arti di Napoli, l’Instituto Cervantes di Napoli e l’Istituto per l’insegnamento della Lingua e della Cultura spagnole di Cartagena guidato dal presidente Miguel Martinez Bernal.

La mostra sarà aperta dal 28 Marzo fino al 5 Aprile. Sarà possibile visitare la mostra nei giorni 30 Marzo orario 10/11:00 e 31 marzo, orario 16:30/17:30.
Per queste date ed altre eventuali bisogna prenotarsi all’indirizzo: basilicadisangiacomo@gmail.com