• Tempo di Lettura:2Minuti

Max Verstappen ha realizzato la pole position del Gp di Cina. Il pilota della RddBull ha mantenuto il ritmo della SprintRace e ha fermato il tempo in 1’34”742. Seconda posizione per il compagno di squadra Sergio Perez davanti a Fernando Alonso dell’Aston Martin. Indietro le Ferrari. Domani mattina (orario italiano) alle 09.00 la gara.

Nella Q1 Max Verstappen della RedBull ha realizzato il miglior tempo con 1’34”742 davanti a Charles Leclerc della Ferrari e Lando Norris della McLaren. Buon quarto posto per Carlos Sainz della Ferrari, mentre le Aston Martin passano il taglio con molta disavventura. Bene anche Nico Hulkenberg della Haas che ha passato il turno. Prosegue il periodo nero la Mercedes con George Russell in settima posizione e Lewis Hamilton eliminato. Oltre lui anche Zhou Guanyu della Stake F1, Kevin Magnussen dell’Haas, Lewis Hamilton Mercedes, Yuki Tsunoda della RacingBulls, Logan Sargeant della Williams.

Nella Q2 la sessione è stata interrotta a causa dell’incidente senza conseguenze di Carlos Sainz. Il ferrarista ha toccato le barriere dopo un testa coda prima del traguardo. Alla ripartenza Max Verstappen ha fermato il cronometro in 1’33″794 davanti al compagno di squadra Sergio Perez e alla coppia Ferrari con Carlos Sainz davanti a Charles Leclerc. Passo il turno Valtteri Bottas della Stake F1. Eliminati: Lance Stroll dell’Aston Martin, Daniel Ricciardo della Racing Bulls, Esteban Ocon e Pierre Gasly dell’Alpine e Alexander Albon della Williams.

Nella Q3 Max Verstappen ha realizzato il miglior tempo in 1’34”742 con Sergio Perez in seconda posizione. Ottima è stata la prestazione di Fernando Alonso con l’Aston Martin davanti alle McLaren di Lando Norris e Oscar Piastri. Indietro le Ferrari in sesta e settima posizione.