• Tempo di Lettura:4Minuti

Lewis Hamilton ha vinto il Gp di casa in Inghilterra. Il pilota della Mercedes è adesso l’indiscusso signore di Silverstone davanti ad un boato di pubblico che ha esultato per la vittoria dell’inglese. L’ultima vittoria di Lewis Hamilton è avvenuta le 2021 al Gp di Arabia Saudita, un digiuno pazzesco per lui. In seconda posizione è giunto Max Verstappen della RedBull e terzo posto per Lando Norris davanti al suo compagno di squadra Oscar Piastri su McLaren. Quinta posizione per Carlos Sainz della Ferrari, mentre solo 14esimo Charles Leclerc. La partenza del Gp di Inghilterra ha visto subito lo spunto ideale di George Russell e Lewis Hamilton con la Mercedes. Ha recuperato una posizione Max Verstappen con la sua RedBull (più performante rispetto al suo compagno di squadra) ai danni di Lando Norris, mentre l’altra McLaren di Oscar Piastri è stata stazionaria in quinta posizione. Buon spunto di Charles Leclerc che ha recuperato 3 posizioni, mentre l’altra Ferrari di Carlos Sainz è stata in sesta posizione. Nelle retrovie Sergio Perez partito dalla pitlane dopo un cambio motore. Da registrare il ritiro di Pierre Gasly dell’Alpine prima dello start.

Embed from Getty Images

Charles Leclerc ha cercato al giro 6 di sopravanzare l’Aston Martin di Lance Stroll senza riuscirci. Dopo 10 giri le posizioni si sono congelate e dai box hanno avvisato i piloti di un arrivo di violento nubifragio. Per questo motivo i driver hanno cercato di capire quali sono state le nuove strategie e lo spettacolo in pista si è ghiacciato. Il sorpasso di Charles Leclerc su Lance Stroll è accaduto al giro 14. 2 lap dopo bellissimo soprasso di Lando Norris nei confronti di Max Verstappen per la terza posizione. Il campione del mondo ha poi subito il sorpasso da Oscar Piastri.

Embed from Getty Images

Al 19 giro Lewis Hamilton ha superato George Russell per il boato del pubblico. Ma poco dopo a causa della pioggia entrambi sono usciti fuori pista. E’ avvenuto il caos a Silverstone a causa della pioggia. Il nuovo leader è stato Lando Norris con Oscar Piastri che ha sopravanzato Geroge Russell e successivamente Lewis Hamilton. Le due Mercedes in meno di 3 giri sono precipitate in terza e quarta posizione. Nel frattempo Charles Leclerc, Sergio Perez e Zhou Guanyu della StakeF1 hanno inserito le intermedie provando l’azzardo. Ma la pista si è rapidamente asciugata

Embed from Getty Images

Tra il giro 26 al giro 30 sono entrati tutti i piloti per il cambio gomme passando alle intermedie. L’unico ad aver guadagnato sono stati Max Verstappen che ha superato George Russell e Oscar Piastri (precipitato in sesta posizione) e Lewis Hamilton che sopravanzato il pilota della McLaren. Buon quinta piazza per Carlos Sainz. Dopo questo lasso di tempo la pioggia ha rallentato e i distacchi si sono congelati. Lando Norris è stato davanti a Lewis Hamilton e Max Verstappen. Nelle retrovie Charles Leclerc e Sergio Perez sono stati doppiati dai battistrada.

Embed from Getty Images

Al giro 33 dai box Mercedes hanno chiesto di rientrare per ritirare la vettura di George Russell. Un vero peccato perché fino a questo lap l’inglese ha corso bene dimostrando grande abilità e tenacia. Al giro 39 tutti i piloti hanno cambiato le gomme passando da intermedie a media o dura o morbida. Soft per Lewis Hamilton e Lando Norris (con errore ai box), Max Verstappen e Carlos Sainz dure, Oscar Piastri medie. A causa di questo problema in casa McLaren Lewis Hamilton è tornato leader del Gp di Inghilterra e questo ha provocato un boato dagli spalti.

Embed from Getty Images

Gli ultimi giri sono stati frenetici: Max Verstappen ha spinto al massimo per recuperare su Lando Norris e al giro 48 è avvenuto il sorpasso. Dopo aver sorpassato l’inglese ha immediatamente recuperato 6 decimi a Lewis Hamilton. Ma il distacco è stato netto e alla fine l’inglese l’ha spuntata alla grande. E’ festa a Silversone! Prossimo Gp il 21 luglio in Ungheria.

Segui Per Sempre News anche sui social!