• Tempo di Lettura:2Minuti

George Russell su Mercedes ha realizzato la pole position valida per il Gp di Inghilterra fermando il tempo in 1’25”819. L’inglese ha preceduto il suo compagno di squadra Lewis Hamilton e Lando Norris su McLaren. Solo quarto Max Verstappen della RedBull davanti a Oscar Piastri su McLaren. Solo settimo Carlos Sainz su Ferrari dietro a Nico Hulkenberg della Haas. Domani la gara alle ore 16.00.

La Q1 ha visto Lewis Hamilton su Mercedes realizzare il miglior tempo fermando il cronometro in 1’29’547 davanti al compagno di squadra George Russell staccato di 6 decimi. A 9 decimi la Ferrari di Charles Leclerc, mentre la RedBull di Max Verstappen è staccatissima. Durante la sessione da segnalare un po’ di pista asciutta (dopo lo scroscio precedente) e l’errore alla Cops di Sergio Perez che ha perso il controllo della sua RedBull fermandosi sulla ghiaia. Eliminati: Valtteri Bottas su StakeF1, Kevin Magnussen della Haas, Esteban Ocon e Pierre Gasly dell’Alpine e appunto Sergio Perez

In Q2 grande risposta di Lando Noris che con la sua McLaren ha stampato il tempo di 1’26”559. L’inglese ha staccato George Russel e Fernando Alonso con l’Aston Martin di quasi 2 decimi. Bene Oscar Piastri con l’altra McLaren davanti a Lewis Hamilton, Max Verstappen e Carlos Sainz. Eliminato Charles Leclerc. Oltre il monegasco out Logan Sargeant della Williams, Yuki Tsunoda e Daniel Ricciardo della RacingBulls e Zhou Guanyu della Stake F1.

In Q3 grande tempo di George Russell che ha mantenuto l’adrenalina ideale dopo la vittoria ottenuta a Barcellona nello scorso Gp. L’inglese ha messo il proprio musetto della Mercedes davanti a Lewis Hamilton e Lando Norris. Quarta piazza per Max Verstappen in leggera difficoltà.

Segui Per Sempre News anche sui social!