Giovanni (detto Giancarlo) Melillo è stato eletto all’ unanimità vice Presidente del FIR Campania e Presidente della Commissione Tecnica Regionale, in questo caso trattasi di rinnovo incarico. Le cariche gli sono state conferite giovedì 17 giugno, quando si è riunito il primo Consiglio Regionale del Comitato Campano Rugby, presso gli uffici del CONI Campania a Napoli. Tutto si è svolto nel rispetto delle normative di prevenzione anti-Covid19. Si sono poste le basi per il lavoro del prossimo quadriennio olimpico. Diversi gli adempimenti previsti, la proposta al Consiglio Federale nazionale dei nominativi per gli incarichi dei Fiduciari Provinciali, il Giudice Sportivo, l’ individuazione della seconda carica istituzionale regionale e il Presidente della CTR.

Assegnate le varie deleghe:

  • Emilia De Angelis: Responsabile dello sviluppo del rugby femminile ed ancora avrà deleghe per Salute, Medicina e Assistenza.
  • Roberto Manzo: Delega per l’ Organizzazione Gare.
  • Sebastiano Palomba: Delega per Formazione e Sviluppo.

Altre deleghe verranno assegnate durante le prossime riunioni del Consiglio.

Giuseppe Calicchio Presidente del FIR Campania:” Questa prima giornata di lavori è stata molto proficua. Sul piano operativo è nato un sano confronto in Consiglio che ha portato ad indicare di concerto le risorse umane idonee in alcuni ruoli chiave del Comitato, su tutti la vice presidenza al Consigliere Melillo. Analizzando le molteplici progettualità da elaborare abbiamo avuto la conferma che dobbiamo lavorare sodo, da subito, per il progresso dell’intero movimento regionale, con il massimo dell’apertura verso tutti i Club, dai più grandi a quelli periferici. Mi ritengo soddisfatto anche perché c’è grande entusiasmo tra i Consiglieri, che hanno confermato tutte le loro intenzioni mostrate prima della tornata elettorale. Stiamo costruendo solide fondamenta per un progetto a lungo termine, ma a breve otterremo già i primi risultati stringendo partnership con importanti enti ed aziende che addurranno valore ai Club che compongono il Comitato”.

Seguiteci su http://www.persemprenapoli.it