• Tempo di Lettura:1Minuto

Acciaieria evacuata dei civili. Bambini, donne e anziani sono stati fatti uscire dall’ultima roccaforte di Mariupol. Restano, invece, asserragliati nella fabbrica presa d’assalto da settimane ormai i soldati del Battaglione Azov. Sulla cui sorte per ora non si sa nulla. La notizia è stata resa nota dalle autorità ucraine. Si tratterebbe di un successo diplomatico di notevole importanza.