• Tempo di Lettura:1Minuto

Questo è il lungo video della polizia ucraina girato il 2 aprile a Bucha e pubblicato sul proprio profilo social anche da Tony Capuozzo, inviato di guerra di Mediaset per decenni che si batte da sempre per una informazione corretta. Due giorni dopo che i russi sono andati via da Bucha. Da queste immagini non si vedono morti. Civili vivi e contenti di essere liberati, ma neanche un morto per le strade. Allora i morti che appaiono dal 3 aprile da dove vengono? Porsi delle domande è sempre lecito.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it