• Tempo di Lettura:1Minuto

Campionessa olimpionica va in guerra per difendere la sua Ucraina. Originaria di Chernihiv, la ventiduenne Kristina Dmitrenko (nella foto da fb), oro nel biathlon ai Giochi olimpici giovanili del 2016, infatti, si è arruolata nell’esercito. Oltre a essere una campionessa nello sci di fondo è anche brava nel tiro a segno, usando la carabina. Attualmente presta servizio nella Guardia nazionale ucraina. L’invasione dell’Ucraina conflitto La guerra per lei è stato uno choc: passare dallo sport alla guerra. “Non esiterò a impugnare una mitragliatrice se sarà necessario difendere la mia patria”, ha detto. E ha aggiunto: “La vittoria sarà sicuramente nostra”. Quando il 24 febbraio scoppiò la guerra era in Italia.