• Tempo di Lettura:1Minuto

Johnson: l’attacco missilistico al centro commerciale Kremenchuk mostra ancora una volta la crudeltà e la barbarie” di Putin. In una dichiarazione al raduno dei leader mondiali del G7 a Monaco, il primo ministro britannico Boris Johnson ha affermato che il dittatore russo Vladimir Putin “deve rendersi conto che il suo comportamento non farà altro che rafforzare la determinazione del Regno Unito e di ogni altro paese del G7 a sostenere l’Ucraina per tutto il tempo necessario.” “I nostri pensieri sono con le famiglie delle vittime innocenti dell’Ucraina”, ha aggiunto.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it