• Tempo di Lettura:1Minuto

La Turchia offre l’evacuazione navale per i difensori ucraini dall’Azovstal. Ibrahim Kalin, portavoce del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, ha detto all’agenzia di stampa Reuters che la Turchia si è offerta di evacuare soldati e civili feriti su una nave attraverso il Mar Nero dal porto di Berdiansk dopo che sono stati trasportati via terra dall’acciaieria. L’offerta è ancora “sul tavolo”, ha detto, anche se Mosca non ha ancora accettato.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it