• Tempo di Lettura:1Minuto

“Il primo passo per la trattativa è che le truppe russe lascino l’Ucraina”. Questo il pensiero del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, espresso durante l’intervista rilasciata a “Porta a Porta”, programma di Rai1. Al conduttore Bruno Vespa, il leader di Kiev ha anche evidenziato la difficoltà del momento: “La questione delle trattative si complica ogni giorno. Perché ogni giorno i russi occupano villaggi e uccidono persone”.