• Tempo di Lettura:1Minuto

Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky parteciperà a una videoconferenza dei leader dei paesi del Gruppo dei Sette (G7), che si terrà l’8 maggio. Lo ha annunciato oggi il rappresentante del governo tedesco Christiane Hofmann.

L’argomento principale dell’incontro saranno gli eventi in Ucraina. “L’8 maggio è la data storica della fine della seconda guerra mondiale in Europa, che ha causato orrore, distruzione e morte”, ha affermato Hoffman, aggiungendo che nell’attuale situazione in Ucraina “la coesione del G7 è più importante che mai. “

Il rappresentante del Gabinetto dei ministri tedesco ha definito “una circostanza molto deprimente” il fatto che due paesi che hanno subito l’aggressione tedesca – Russia e Ucraina – si trovino ora in uno stato di conflitto.

Seguiteci anche su www.persemprecalcio.it