• Tempo di Lettura:1Minuto

Inaugura all’ippodromo di Agnano la riunione estiva di galoppo. Le prime 2 giornate in programma sono il 19 e il 26 maggio alle ore 14.30. Ingresso libero per la fruizione delle corse e del parco verde.
A giugno si prosegue con 5 giornate (3, 10, 15, 17 e 24), 5 a luglio (1, 9, 15, 22 e 29), 4 ad agosto (5, 13, 19 e 26). L’ultima giornata è il 2 settembre, per la pausa fino alla ripresa autunnale.
“Il programma della riunione estiva è fino al 2 settembre per consentire ai cavalli stanziali di correre più spesso” – spiega Massimo Torchia di Ippodromi Partenopei area galoppo. “L’auspicio è che il montepremi complessivo dei premi al traguardo possa essere adeguatamente aumentato dal Mipaaf. Ciò rispetto all’importanza dell’impianto napoletano di galoppo. Il clou della stagione estiva – prosegue Torchia – si concentrerà il 9 luglio. Riunione in cui si disputeranno i 3 handicap principali, con ottime scuderie, cavalli e fantini: Mergellina, Soragna e Città di Napoli. Quest’ultimo di fascia “A”, più importante per dotazione con 31.900 euro. Con lo spettacolo unico dei purosangue lanciati alla massima velocità sui mille metri della pista dritta in erba di Agnano”.