• Tempo di Lettura:2Minuti

Una bambina di 8 anni è morta in seguito ad un incidente stradale e sulla via Pontina Vecchia nei pressi di Ardea, comune della città Metropolitana di Roma. Lo scontro tra auto nel pomeriggio di ieri, giovedì 28 marzo, attorno alle 16:00. La piccola stava facendo ritorno a casa insieme alla madre e al fratellino di 5 anni. Restano ancora da chiarire le dinamiche dell’incidente ma, da una prima ricostruzione, pare che una vettura che circolava ad alta velocità si sia scontrata con un’altra proveniente dal senso opposto coinvolgendo il veicolo dove si trovava la bambina che rimane l’unica vittima del sinistro. I soccorritori giunti sulla via Pontina Vecchia hanno provato a rianimarla ma per la bimba non c’è stato nulla da fare. Mentre altri due bambini di 8 e 10 anni sono stati trasportati in ospedale in codice giallo. Mentre un uomo coinvolto nell’incidente è stato trasportato con l’elisoccorso al San Camillo di Roma.

La via Pontina Vecchia è una strada tristemente nota per gli incidenti stradali e nelle scorse ore, come riportato da Rai News, Maurizio Cremonini, sindaco di Ardea, ha dichiarato: “La causa è sempre l’alta velocità è un tratto di rettilineo con un incrocio poco visibile”. Si valuta per il futuro l’istallazione di una rotonda ma intanto la procura di Velletri ha aperto un fascicolo per omicidio stradale.